2016 LEG Production

All Rights Reserved

La musica nel corso degli ultimi decenni è radicalmente cambiata.
Sono cambiati equilibri e budget sia per i gruppi che per le etichette.

E’ quindi necessario cambiare radicalmente il modo in cui i video musicali vengono realizzati.


Abbiamo snellito la produzione, abbattuto i costi accessori utilizzando attrezzature all’avanguardia, semplificato il processo produttivo.


Ed è partendo da questi presupposti che ad inizio 2013 ho deciso di creare il collettivo “Leg Production” assieme a Stefano Tiozzo e Matteo Capatti.


La nostra prima produzione è stata un cortometraggio di 14 minuti per il video ufficiale di “Atoms” brano dei Mineral, la nuova band di Craig Walker (ex voce degli Archive). Il video ha riscosso un forte interesse mediatico tanto da essere utilizzato dalla label inglese della band, la 359 Music, come video di presentazione mondiale dei primi 6 album del catalogo dell’etichetta.


Nel Settembre 2013 accogliamo con grande onore la richiesta dei Fratelli di Soledad, storica band torinese, che ci chiede di riprendere il brano “Svalutation” (tratto dal nuovo album “Salviamo il Salvabile Atto II” edito nell’Aprile del 2014) durante la serata benefit Amici di Piero.


Per la realizzazione delle riprese live, si sono uniti al collettivo Leg Production: Gianluca Platania, Martina Tamagnone, Dario Apostolico, Enri Hoffmann, Fulvio La Neve, Emiliano Ciacco Biscotti, Franz Balzarro e Mattia Negro.


E’ del febbraio 2014 la nostra seconda produzione internazionale: DUB FX, in tournée in Italia, ci affida le riprese live del brano “Don’t give up”


Nel marzo del 2014 abbiamo il piacere di collaborare con gli Zen Circus che ci affidano le riprese live del brano “Albero di Tiglio”


Nel Luglio 2014 realizziamo il video live ufficiale di “Diversi dal resto” dei Perturbazione.


Nell’Agosto 2014 realizziamo il video di Cynical dei Mineral. Le riprese vengono realizzate durante il live della band presso il BOTANIQUE Festival di Bologna


Nel Maggio 2015 realizziamo il video Tribute a John Deacon (Queen) di Simone Rubinato. Riceviamo i complimenti direttamente da Jackie Smith, direttrice del Fan Club Internazionale dei Queen.